skip to Main Content
Bticino Living Now – E La Casa Diventa Smart

Bticino living now – e la casa diventa smart

Tra le novità più interessanti dell’ultimo periodo c’è sicuramente quella messa in campo da B ticino; Living Now è la serie civile capace di coniugare tradizione ed innovazione. Quello che la differenzia attualmente dalla concorrenza è il fatto di essere nativamente connessa e predisposta ad un duplice utilizzo.

Impianto elettrico tradizionale, domotico o ibrido?

Living now di Bticino potrebbe collocarsi idealmente nel mercato tra un impianto elettrico tradizionale ed uno domotico in quanto è un kit che incorpora nativamente alcune caratteristiche tipiche di entrambe le tecnologie. La versatilità è sicuramente il punto forte di questo prodotto che siamo convinti verrà apprezzato dagli utenti. Il rapporto qualità prezzo è molto interessante.

Bticino Living Now: come funziona

Chi ha un impianto domotico presso la propria abitazione o chi conosce un pò questa tecnologia sa benissimo che la realizzazione comporta il rifacimento dell’impianto in quanto gli schemi di collegamento sono diversi da quelli di un impianto elettrico tradizionale; la domotica si basa sul principio bus che è completamente differente rispetto al tradizionale. Con questo prodotto della Bticino potremo trasformare un impianto esistente senza modificare tutti i collegamenti ma facendo solo qualche piccola modifica.

I collegamenti elettrici infatti sono gli stessi di un impianto elettrico tradizionale, dovremo solo aggiungere alcuni ripetitori ed un gateway per la gestione dei comandi.

Per ogni impianto basterà installare un solo gateway ed un ripetitore per ogni dispositivo che vogliamo rendere smart. Attualmente possiamo connettere punti luce, prese oppure tapparelle. A breve l’azienda rilascerà altri device in grado di estendere le funzionalità (come ad esempio i rélé).

Bticino Living Now: i vantaggi

I vantaggi di questa tecnologia ibrida di Bticino (possiamo definirla un ibrido tra un impianto tradizionale ed uno completamente domotico) sono diversi, vediamo i principali:

  • Praticità: il sistema è versatile e si presta a svariati usi
  • Risparmio: il costo si avvicina molto di più ad un impianto tradizionale rispetto ad uno domotico (per chi non lo sapesse la tecnologia domotica ha ancora costi piuttosto elevati)
  • Versatilità: possiamo realizzare un impianto tradizionale oggi senza variare i costi ed aggiungere in futuro le estensioni che lo rendono smart
  • Connettività: l’apposita app fornita in dotazione ci permetterà di creare a nostro piacere svariati scenari e di avere sempre sotto controllo la situazione dal nostro device (smartphone o tablet)
  • Interfacciamento vocale: il sistema funziona con android e Ios anche tramite comandi vocali; che voi abbiate un iphone, un dispositivo android o google home potrete dialogare con il vostro assistente virtuale per impartire i comandi anche tramite voce.
  • Tecnologia wireless: il tutto senza fili, basterà solamente avere l’accortezza di posizionare il gateway nelle vicinanze di un router
  • Impianto modulare: con una vasta scelta di colori e finiture possiamo personalizzare l’estetica in base alle nostre esigenze
[]
1 Step 1
Richiedi informazioni
Consenso privacy
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder
Call Now ButtonChiama Ora
error: Content is protected !!
Back To Top